Segnaliamo un interessante seminario che si svolgerà presso la sala conferenze del Dipartimento di Economia dell’Università degli Studi di Trento, in via Inama 5 a Trento, mercoledi 4 ottobre alle ore 17:30:

L’economia cinese.

Evoluzioni. Prospettive.

Relatore: Alberto Giacomo Forchielli

Imprenditore, economista e blogger italiano, Partner Fondatore di “Mandarin Capital Partners”

Moderatore: Geremia Gios

direttore del Dipartimento di Economia e Management, Università degli Studi di Trento

 

Chi è Alberto giacomo Forchielli?

Partner Fondatore di Mandarin Capital Partners, Alberto Forchielli deve le proprie abilità strategiche a 35 anni di esperienza manageriale nell’ambito dello sviluppo di affari internazionali, con particolare focus su SEA (South East Asia), Stati Uniti e Cina. Nella sua poliedrica carriera professionale, oltre ad essere stato consigliere particolare del Ministro Italiano della Difesa, del Ministro del Bilancio del Mezzogiorno e del Ministro degli Affari Esteri, ha lavorato alla World Bank, prima a Washington DC, poi distaccato presso la European Investment Bank, in Lussemburgo. Ha vissuto a Singapore, dove ha lavorato come responsabile di Finmeccanica S.p.A. per tutta l’area Asia/Pacifico, nei cinque anni precedenti. E’ stato membro dell’Advisory Board di CEIBS (China Europe International Business School) a Shanghai. Attualmente si occupa anche di dinamiche e tematiche relative al mercato del lavoro globale e gestione dei talenti e delle competenze a livello internazionale con particolare attenzione al disagio giovanile e alla formazione professionale. Da sempre esperto di economia, scrive regolarmente per Piano Inclinato (www.pianoinclinato.it), Caixin Media (fugeli.blog.caixin.com) e ha attivo inoltro un proprio blog in inglese (www.albertoforchielli.com). È ospite regolarmente a Piazza Pulita, Class CNBC, Radio 24, Bloomberg, Thomson Reuters e su CCTV, televisione di stato Cinese.

 

 

Il allegato la locandina: Manifesto_Seminario_Economia cinese_4 ottobre 2017_con foto

 

Print Friendly, PDF & Email
FacebookTwitterPinterestGoogle +Stumbleupon